Di calzini appesi

Di calzini appesi“E ora, bimbi, scegliamo un calzino per uno e lo appendiamo all’albero!”.
“Ma come un calzino, mammaaaaa?!!!”.
“Per la Benfana. È stanotte!!”.
“Sììì!!!! Yuppiiiiii”.
“No, ma io voglio mettergli a calza!”.
“Ma il calzino è tuo tuo, Tommi! E la Befana lo riconosce e non rischia di sbagliare”.
………
“Lo sai che la Befana è un po’…”.
“È un po’ rincitrullita, vero mamma?!”.
“Un pochino sì, Pietro!”.
“Eh lo so peròòòòòòòò. Uffa, però…..”.
“Che?!”.
…………..
“Hai paura che un calzino sia troppo piccolo?”.
“Non è quello! È che…Cioè, dico: un calzino….”.
“Hai paura che puzzi?! Ma se ne prende uno pulito!!
“È che….”
“Cheperònellacalzacistannopiùcaramellecheinuncalzino!!”.
Mi pare non ci sia altro da aggiungere :)
Buona Festa dell’Epifania!

Leave a Reply