30 Novembre e 1 Dicembre. Qualche idea per il fine settimana

Mica avrete fredddo?! No, dico…… Aiuto!!! L’inverno è arrivato preciso preciso per il Natale. Belloooo! Bando alle ciance. Ecco qualche idea per passare un fine settimana carino con i vostri bambini.

Sabato

Alle 9.30, alla Ludoteca Musicale di via Pietrapiana 32, due appuntamenti per i bambini e le loro famiglie. Il primo percorso è per i bambini da 0 a 3 anni con “Il giardino sonoro”. Alle 11 è la volta de  “La bottega dei suoni” per bambini dai 4 ai 6 anni. Info, costi e prenotazioni allo 055 3860572

Alla Biblioteca Filippo Buonarroti di viale Guidoni alle 10 c’è “Signorina, ha perso il sonno?”. Timidezza, diversità e nuove sfide nelle giornata di una buffa rinoceronta.
Lettura del libro “Evelina verde mela” di M. Dompè e laboratorio di costruzione di una cassettiera porta gioie. Prenotazione obbligatoria allo 055 432506

Alla biblioteca Ragionieri di Sesto Fiorentino, alle 10.30 c’è l’Ora della favola,. Letture per bambini. Info e prenotazioni allo 055 4496851.

Per la serie “Musei da favola”, alle 10.30 dalla Chiesa di Orsnamichele parte “Storie di angeli, santi e artigiani”, una passeggiata in città con attività di laboratorio al Museo Salvatore Ferragamo, per bambini dai 7 ai 14 anni. Info costi e prenotazioni all’indirizzo didattica@polomuseale.firenze.it o allo 055 284272.

Che cos’è la felicità? Alle 11 secondo appuntamento, alla Biblioteca delle Oblate, con “Yogasofia”, il laboratorio di yoga e filosofia con letture ad alta voce. Per bambini dai 10 ai 12 anni (max 12 partecipanti per i due incontri). Su prenotazione allo 055 2616512.

Ancora alla Biblioteca delle Oblate c’è Robot@School un’intera giornata dedicata al laboratorio di robotica educativa di PortaleRagazzi.it.

Alle 15.30 alla Libreria My Accademia – in Via Ricasoli 105r – c’è “Let’s be Florentine! Fiorentini si nasce… o si diventa?!”. Scopriamolo insieme. Evento gratuito con l’acquisto di un libro. Info, costi e iscrizioni allo 055288310 www.myaccademia.com

Proseguono gli incontri di “Firenze raccontata ai bambini”, letture-laboratori per bambini e ragazzi sul tema Firenze. Alle 16, al Museo di Palazzo Vecchio, è la volta di “Firenze a naso in su. Otto itinerari per ragazzi lungo le strade cittadine” (Sillabe, 2005), scritto da Barbara Conti e illustrato da Giulia Servello. Per ragazzi dagli 8 ai 12 anni. Partecipazione gratuita, posti limitati. Prenotazione obbligatoria allo 055 2768224 055 2768558 oppure info@muse.comune.fi.it.

Alle 16.30 alla BiblioteCaNova Isolotto c’è ” Un mondo di poesie ad arte”: Un quadro, un paese, una forma poetica. Inventare poesie su semplici forme metriche tradizionali. Guidati da un grande maestro dell’arte giapponese Hokusai nella creazione di componimenti delicati e contemplativi, da condire anche con la nostra fantasia e quotidianità. Per bambini dagli 8 ai 10 anni. Info e prenotazione allo 055 710834.

Sempre alle 16.30, alla Biblioteca delle Oblate  c’è “Questa notte non vado proprio a letto!”, lettura animata di “Pedro e Flaminia” tratta da Fiabe di Natale di B. Belardinelli e laboratorio per bambini per costruire addobbi per l’albero di Natale con carta e cartoncini.

Domenica

Proseguono “Le domeniche a Villa Bardini”, alle 10 c’è “Bardini vende tutto”, Incontro-gioco ambientato alla fine dell’Ottocento, per far conoscere a grandi e piccini le opere del Museo. Per bambini dai 7 anni. Info costi e prenotazioni allo 055 2638599. Villa Bardini è in via Costa San Giorgio, 2.

Per la serie “Musei da favola”, alle 10.30 alla Galleria degli Uffizi c’è “I quadri raccontano una storia”, un percorso per bambini dai 7 ai 14 anni accompagnati dai familiari. Info costi e prenotazioni all’indirizzo didattica@polomuseale.firenze.it o allo 055 284272.

A Palazzo Strozzi, alle 10.30 c’è “Artisti in viaggio”, un percorso alla scoperta di luoghi incantati e pericolosi visti attraverso lo sguardo degli artisti della Russia di inizio Novecento. Dal Giappone alle terre artiche. Per bambini da 7 a 12 anni e adulti accompagnatori. Info, costi e prenotazioni allo 055 2469600 prenotazioni@cscsigma.it

Alle 10.30 al Teatro della Pergola c’è “La scienza a teatro: vibrazioni, rumori, emozioni”, attraverso una serie di piccoli esperimenti sveliamo i misteri del suono e delle sue proprietà. A seguire l’attività si sposta in Fondazione Scienza e Tecnica alle ore 11.45. Per adulti e bambini dai 6 anni. Info, costi e prenotazione obbligatoria allo 055 2343723.

Al Museo Galileo alle 15 c’è “Microscopiche scoperte – novità”, un laboratorio per ripercorrere la storia delle prime osservazioni microscopiche. A partire dai 6 anni. Info, costi e prenotazioni allo 055 265311 oppure www.museogalileo.it

Al Teatrino del Gallo, alle 15.30 e alle 17, va in scena “Robin Hood”, le appassionanti imprese dell’eroe leggendario, del romantico bandito che “ruba ai ricchi per dare ai poveri”. Per bambini dai 3 agli 8 anni. Per info e prenotazioni: 0552658324/213921.

Alle 16 alla Libreria My Accademia – in Via Ricasoli 105r – c’è “Il Violino magico”, laboratorio di strumento e voce con la scuola di musica Il Trillo. Evento gratuito con l’acquisto di un libro. Info, costi e iscrizioni allo 055288310 www.myaccademia.com

Alle 16.45, al Teatro Puccini torna la rassegna “Per grandi e Puccini” con “Il mago di Oz”. Ingresso gratuito sotto i tre anni. Info e costi www.teatropuccini.it oppure 055 362067

Sabato e domenica

Prosegue fino al 1 Dicembre, Gioco e musica in famiglia, un ricco programma per bambini e famiglie con laboratori, spettacoli , animazioni, modellismo, riciclo dei giocattoli, tornei e conferenze. La manifestazione sarà in Piazza Tasso, 7 – nella Sala Leopoldine, dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19.30, il Sabato dalle 16 alle 23; e la Domenica dalle 11 alle 17. Il Programma dettagliato lo trovate su www.giocamuseo.it. Per maggiori: 3333020157.

 

Le mie notti

Non ricordo chi, ma qualcuno lo diceva. E sono sicura che qualcuno continui a dirlo ancora: “La notte è fatta per dormire”.
Forse.
Anzi, io aggiungerei un “anche”: “La notte è fatta anche per dormire”.
Ma anche no.
Le mie notti?! Sono mie. Son fatte su misura per me.
Son fatte per fare e sfare lavatrici.
Per riordinare i giochi dei pupi – sparsi un po’ ovunque.
Son fatte per cucinare e preparare la tavola per la colazione del mattino.
Le mie notti son fatte per studiare.
E poi sono anche un po’ per me.
Sono ore di silenzio assordante – interrotto solo dai respiri profondi dei bimbi che (finalmente) si sono addormentati.
Le mie notti son fatte per leggere e per scrivere.
Per una passata di smalto – a volte anche due.
Per una doccia in santa pace e una piega “sbarazzina”.
Le miei notti sono forse un po’ corte. Ecco, forse sì. Perché dopo tutto questo fare, il tempo per dormire è quello che è.
Allora potrei dirla così: “La notte è fatta per dormire – se ti rimane tempo”!
Sennò: “babbè” – che è l’intercalare preferito di Giovanni.
E ha ragione: va bene! Anzi: benissimo (anche) così.

Buonanotte

23 e 24 Novembre. Qualche idea per il fine settimana

Fine settimana a corsa, questo: c’è la Firenze Marathon. Noi però non corriamo. Cioè, io non corro, perché i bimbi invece son dei maratoneti – uno specialmente! Per ora però ci accontentiamo di scorrazzare ai giardini. Insomma: ecco qualche idea per i piccini, per questo fine settimana.

Sabato

Alle 9.30 alla Fattoria dei ragazzi c’è “La Moda dell’Orto”: bambini e genitori dipingeranno con colori naturali una maglietta da loro portata. Info e prenotazioni allo 055/7331367.

Alle 9.30, alla Ludoteca Musicale di via Pietrapiana 32, due appuntamenti per i bambini e le loro famiglie. Il primo percorso è per i bambini da 0 a 3 anni con “Il giardino sonoro”. Alle 11 è la volta de  “La bottega dei suoni” per bambini dai 4 ai 6 anni. Info, costi e prenotazioni allo 055 3860572.

Che cos’è la felicità? Alle 11 comincia, alla Biblioteca delle Oblate, “Yogasofia”, il laboratorio di yoga e filosofia con letture ad alta voce. Per bambini dai 10 ai 12 anni (max 12 partecipanti per i due incontri). Su prenotazione allo 055 2616512.

Alle 10 alla Galleria d’Arte Moderna c’è “Famiglie al Museo” con Arte come impressione, una visita guidata della  mostra, per bambini e ragazzi dai 7 ai 14 anni (accompagnati). Info, costi e prenotazioni allo 055 284272 www.polomuseale.firenze.it

Parte alle 16 dalla Libreria My Accademia – in Via Ricasoli 105r – il tour di Piccoli Grandi Saperi. Titolo del giro è “Seguimi! A spasso per Firenze con il piccolo Sandro Botticelli”. Info, costi e iscrizioni allo 055288310 www.myaccademia.com

Alle 15.30 al Museo Stefano Bardini - in Via Dei Renai , 37 – c’è “L’Arca di Noè”, un viaggio salva-guardia delle opere: uno stuolo di animali (feroci, selvaggi o fantastici) potranno essere metaforicamente salvati dall’oblio. Un laboratorio per famiglie con bambini dagli 8 agli 11 anni. Info, costi e prenotazioni allo 055 2768558/2768224 oppure www.musefirenze.it

Alle 16.30 alla BiblioteCaNova Isolotto c’è ” Di tutto un Pop – Il sole di Sol LeWitt”: come trasformare l’interno delle nostre case e della biblioteca con un’opera collettiva, fatta di trame, motivi geometrici, colori caldi e accoglienti. Per bambini dai 4 ai 7 anni. Info e prenotazione allo 055 710834.

Alla Casa del Popolo di Colonnata, a Sesto Fiorentino, torna il “Teatro dei piccoli”, la rassegna di teatro dedicata ai bambini in collaborazione con la compagnia Pupi Di Stac . Primo appuntamento alle 17 con “La storia di prezzemolina”. Info e costi allo 055 442203.

Domenica

Al Teatro della Pergola, alle 10.30, c’è “Crea il tuo stemma”, un’attività per famiglie: una breve storia dell’araldica e un’attività ludica. Grandi e piccini torneranno a casa con un creativo e nuovo titolo nobiliare da esibire. Info, costi e acquisto biglietti: www.teatrodellapergola.com, 055 2264364 oppure museo@teatrodellapergola.com

Per la serie “Musei da favola”, alle 10.30 e alle 11.30, a Palazzo Pitti c’è “La casa del principe”. un percorso per bambini dai 7 ai 14 anni accompagnati dai familiari. Info costi e prenotazioni all’indirizzo didattica@polomuseale.firenze.it o allo 055 284272.

 

A Palazzo Strozzi, alle 10.30 c’è “Artisti in viaggio”, un percorso alla scoperta di luoghi incantati e pericolosi visti attraverso lo sguardo degli artisti della Russia di inizio Novecento. Dal Giappone alle terre artiche. Per bambini da 7 a 12 anni e adulti accompagnatori. Info, costi e prenotazioni allo 055 2469600 prenotazioni@cscsigma.it

Proseguono “Le domeniche a Villa Bardini”, alle 10 c’è “Bardini vende tutto”, Incontro-gioco ambientato alla fine dell’Ottocento, per far conoscere a grandi e piccini le opere del Museo. Per bambini dai 7 anni. Info costi e prenotazioni allo 055 2638599. Villa Bardini è in via Costa San Giorgio, 2.

Alle 15 al Museo FirST c’è “Science Attack: PianetInMente!!!”, un laboratorio per bambini dai 6 anni. Info, costi e prenotazioni allo 055 2343723 www.fstfirenze.it

Sabato e domenica

Comincia sabato e prosegue fino al 1 Dicembre, Gioco e musica in famiglia, un ricco programma per bambini e famiglie con laboratori, spettacoli , animazioni, modellismo, riciclo dei giocattoli, tornei e conferenze. La manifestazione sarà in Piazza Tasso, 7 – nella Sala Leopoldine, dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19.30, il Sabato dalle 16 alle 23; e la Domenica dalle 11 alle 17. Il Programma dettagliato lo trovate su www.giocamuseo.it. Per maggiori: 3333020157.

Doppio appuntamento al Museo Galileo. Sabato alle 15 c’è “Il cannocchiale racconta”: le scoperte galileiane raccontate direttamente da Galileo in persona! A partire dai 6 anni. Domenica invece, sempre alle 15, “Gli strumenti di Galileo”, un laboratorio sempre a partire dai 6 anni. Info, costi e prenotazioni allo 055 265311 oppure www.museogalileo.it

Doppio appuntamento anche al Teatrino del Gallo con i Pupi di Stac: sabato – alle 15.30 e alle 17 – va in scena “Nonna Aldina racconta Pinocchio” vocette e vocine che leggono dei brani selezionati da “Le avventure di Pinocchio”. Domenica – sempre alle 15.30 e alle 17 – è la volta di “Stenterello e l’albero parlante”. Entrambi gli spettacoli, per bambini dai 3 agli 8 anni. Per info e prenotazioni: 0552658324/213921.

 

Che cos’è un bambino

Adoro questo albo. È un libro per bambini, edito da Topipittori, di Beatrice Alemagna. S’intitola proprio così, “Che cos’è un bambino” e l’ho scelto per celebrare – a modo mio – il 20 Novembre, che è la Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
“Un bambino ha piccole mani, piccoli piedi e piccole orecchie, ma non per questo ha idee piccole. Le idee dei bambini a volte sono grandissime, divertono i grandi, fanno loro spalancare la bocca e dire :Ah!”.
È uno di quei libri che puoi rileggere mille volte, senza stancarti. Noi ce lo siamo letto un po’ ovunque: su un regionale fermo al binario 6 di Santa Maria Novella, aspettando di partire.
Seduti sulla scalinata di San Lorenzo.
Sdraiati sul nostro telo, al Parco delle Cascine.
Ridendo.
Immaginando.
Cambiando il “bagno” con la “doccia”, i “ceci” con i “fagiolini al burro”.
Cosa c’entrano i fagiolini al burro con i bambini? Niente, appunto!
Ma se vi siete un po’ incuriositi e vi è già venuto in mente un angolino di città in cui leggerlo, con i bimbi: correte! In libreria o in biblioteca. E poi dai vostri piccini, sì! Seduti vicini, così vicini da sembrare un po’ ammucchiati, senza scarpe e coi piedi tirati su – perché coi piedi per terra si legge sempre un po’ peggio.
I bimbi l’adoreranno. E anche voi.
Specie se siete stati quel tipo di bambini che hanno deciso di non crescere e che “avranno un mistero dentro di sé. Allora anche da grandi si commuoveranno per le piccole cose: un raggio di sole o un fiocco di neve”.
Anche da grandi, come bambini.

Leggi il post anche su www.tuttafirenze.it

16 e 17 novembre: burattini, mani colorate e poesie

Ecco qualche idea per il fine settimana! Che facciamo noi?!?
Noi….. Ehm, Noi… Dobbiamo ancora deciderci!
Intanto: buon fine settimana e buon divertimento, qualsiasi cosa decideremo di fare (o di non fare) ;)

Sabato

Cosa racconta il Tabernacolo all’interno del giardino di Borgo Allegri? Alle 15.30, davanti al Tabernacolo di Borgo Allegri, un workshop in cui gli artisti, partendo da una serie di disegni, realizzeranno delle favole che saranno poi messe in scena nello spazio antistante il Tabernacolo. Per bambini dai 4 agli 8 anni. Info e prenotazioni info@spaziodocili.org

Alle 9.30, alla Ludoteca Musicale di via Pietrapiana 32, due appuntamenti per i bambini e le loro famiglie. Il primo percorso è per i bambini da 0 a 3 anni con “Il giardino sonoro”. Alle 11 è la volta de  “La bottega dei suoni” per bambini dai 4 ai 6 anni. Info, costi e prenotazioni allo 055 3860572

Alle 10, alla Biblioteca Mario Luzi c’è “Le biblioteche dei piccoli fiorentini”, lettura e laboratorio di costruzione di una mappa avventurosa. Per bambini dagli 8 ai 10 anni. Info e prenotazioni allo 055 669229

Alla 10.30 alla Galleria dell’Accademia c’è “Famiglie al Museo” con Arte civica a Firenze: il bello e l’utile per il buon governo. Per bambini e ragazzi dai 9 ai 14 anni (accompagnati). Info, costi e prenotazioni allo 055 284272 www.polomuseale.firenze.it

Alle 11.30, alla Biblioteca delle Oblate ci sono “Le letture di Sara”, un ciclo di letture di Gatti neri, gatti bianchi. Per bambini dai 4 ai 7 anni su prenotazione allo 055 2616512

Alle 16.30 alla BiblioteCaNova Isolotto c’è “Un mondo di poesie….. ad arte”: un quadro, un paese, una forma poetica. Inventare poesie su semplici forme metriche tradizionali: il limerick. Per bambini dagli 8 ai 10 anni. Info e prenotazione allo 055 710834 .

Alle 16.30, alla Biblioteca delle Oblate c’è “Se ho freddo una pecorella…”, lettura e laboratorio di costruzione e vestizione della propria pecorella infreddolita. Una pecorella regala al suo amico la calda lana, ma quando non ne rimane più come si fa? Per bambini dai 3 ai 6 anni per un massimo di 20 partecipanti. Info e prenotazioni allo 0552616512.

Alle 17, al Circolo ARCI dell’Antella ci sono i burattini. Pupi di Stac presentano “Il giardino del re” per bambini dai tre anni in su. Info, costi e prenotazioni: 055 3245099

Domenica

Alle 10.30, alla Biblioteca Ragionieri di Sesto Fiorentino, letture e laboratori “Voglio un mondo che” sui temi della multiculturalità e la diversità. Info e prenotazioni allo 055 4496851.

Per la serie “Musei da favola”, alle 10.30 alla Galleria degli Uffizi c’è “I quadri raccontano una storia”, un percorso per bambini dai 7 ai 14 anni accompagnati dai familiari. Info costi e prenotazioni all’indirizzo didattica@polomuseale.firenze.it o allo 055 284272.

Proseguono “Le domeniche a Villa Bardini”, alle 10 c’è “Bardini vende tutto”, Incontro-gioco ambientato alla fine dell’Ottocento, per far conoscere a grandi e piccini le opere del Museo. Per bambini dai 7 anni. Info costi e prenotazioni allo 055 2638599. Villa Bardini è in via Costa San Giorgio, 2.

A Palazzo Strozzi, alle 10.30 c’è “Artisti in viaggio”, un percorso alla scoperta di luoghi incantati e pericolosi visti attraverso lo sguardo degli artisti della Russia di inizio Novecento. Dal Giappone alle terre artiche. Per bambini da 7 a 12 anni e adulti accompagnatori. Info, costi e prenotazioni allo 055 2469600 prenotazioni@cscsigma.it

Alle 15 al Museo FirST c’è “Science Attack: Giochi ottici!!!”, un laboratorio per bambini dai 6 anni. Info, costi e prenotazioni allo 055 2343723 www.fstfirenze.it

Parte alle 15.30 dalla Chiesa di Orsanmichele in via Calzaiuoli il tour di Piccoli Grandi Saperi. Titolo del giro è “Segnaletica Medievale”, alla scoperta di stemmi e simboli di un lontano passato! Itinerari per i piccoli desiderosi di scoprire la città. Info, costi e iscrizioni allo 055288310 www.myaccademia.com

Alle 16, alla Libreria Feltrinelli, “Giochi di mano, giochi di umano”, un laboratorio ludico- artistico tutto fatto a mano! Le mani possono diventare le orecchie di un coniglio, la cresta di un gallo, le ali di una colomba e anche… Ogni bambino avrà un pagina col buco, per immaginare che cosa metterci intorno e dentro. E dovrà portare un paio di guanti. Per bambini dai 5 anni. L’attività è gratuita ma è gradita la prenotazione allo 055 23 82652.

“Quasi Pinocchio”: un po’ meno di un musical ma un po’ più di un semplice racconto, è una fiaba danzata. È il nuovo allestimento che ripercorre la notissima fiaba di “Pinocchio”. Appuntamento alle 16.45 al Teatro Affratellamento in via Giampaolo Orsini 73. Info, costi e prenotazioni allo 055 484210.

Sabato e domenica 

Doppio appuntamento – sabato e domenica. Alle 15, al Museo Galileo c’è “Tutti in bicicletta!”, una divertente visita alla mostra “Pedalando nel passato: storie di uomini e di mestieri”. A partire da 6 anni. Info, costi e prenotazioni allo 055 265311 oppure www.museogalileo.it

Con l’arcobaleno

Dai e dai, aspetta e aspetta: vento, pioggia e freddo. È arrivato l’inverno. E con lui, l’arcobaleno. L’avete visto?! L’arcobaleno su Firenze, quello dell’altro giorno: meraviglioso.
E da solo ci ha già ripagato di tutti i pomeriggi che passeremo chiusi in casa, anzi tappati in casa. Ad aspettare che passi quest’inverno e arrivi la primavera.
Noi aspettiamo. Anzi, in realtà son solo io che aspetto.
Perché i miei figli sono in partenza: vanno in Francia – dicono loro.
Valigia e i biglietti: è tutto pronto.
“Forza ragazzi che l’aereo sta per partire. Siamo in ritardo!!!”.
Penso che son proprio figli miei – in ritardo!
“Da dove partite, bimbi?”.
“Dall’aeroporto quello dove c’è la torre di controllo”.
Ma va’….
“Quello dove c’è davanti Cioppone”.
“Che?!”
“Sì, dai mamma. Dai!!!”.
Evviva i bambini, ho capito: AdF.
Si sistemano sui sedili e partono. Da soli!
Li saluto e sono felice per loro.
E poi piano piano realizzo e comincio a pensare a tutto quello che potrei fare io. Da sola!
Ma non faccio neppure in tempo a….
Hanno appena girato l’angolo di sala che…
Son già tornati!
Sorridono a tutti denti. Hanno lo sguardo fiero di chi si sente grande, in tutti i sensi.
“E allora: com’è andata?!”
“Bellissimo mamma. Siamo stati a fare un picnic”.
Ma è un’idea favolosa! Un picnic invernale.
Allora tiro fuori dal cesto i giochi della cucina. Stendiamo una coperta a terra – che è pur sempre inverno – ed è fatta.
Ma che l’aspettiamo a fare noi la primavera?!
Picnic tutto l’anno. E con l’arcobaleno!!

Leggi il post anche su www.tittafirenze.it